Dal fondo del pozzo


In fondo agli abissi, antichi splendori di un mondo sommerso da migliaia di anni.
Stupidamente ho temuto l’immensa e spietata bellezza, la profondità dei tuoi occhi.

Il sorriso di Atlantide, Carmen Consoli

Troverò i gradini.
Mi arrampicherò piano fino alla bocca del pozzo.
Uscirò e ti guarderò negli occhi, prima di chiamarti per nome.

 

p.s.
in foto il pozzo di San Patrizio, a Orvieto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: