Aprile

traballo sulla scala dell’amore

arranco, mentre ognuno
canta la nota di un assolo vuoto.
evito le pozzanghere ma
ha piovuto troppo.
il lago di sentimenti ha rotto
gli argini.
nuoto.
forse, infine, aprile sorride.
lavoro con le mani,
profumo di burro soffice,
ma è dura la tenerezza.
cuocio torta di rose, che fiorisce.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: