Il tempo è un bastardo

il tempo è bastardo

Questo libro è un patchwork prodotto da uno stilista di alta moda.
Inizi a leggere la storia dei primi personaggi come fosse un racconto, poi cambi luogo, protagonisti, a volte epoca, e ti accorgi del punto di congiunzione. Lì, quelle esatte parole ti fanno capire una cosa in più del racconto che hai letto, gettano una nuova luce sul passato e su quello che leggi ora. È un patchwork che si trasforma in un tessuto perfetto, in cui non si distinguono i lembi diversi accostati. Passi da uno all’altro, e poi ti accorgi che sono cuciti insieme con punti tanto delicati da essere invisibili.

Poi ti capita che a metà di una di queste parti del tessuto salti su una mina. Il racconto esplode in futuro dettagliato e velocissimo: un vortice in espansione che ti mostra l’avvenire di quel dato personaggio per poi riportarti al tempo presente. Sembra di stare sulle giostre.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: